Affrontare il lutto a Natale

Affrontare il lutto a Natale

Ormai è quasi Natale. Generalmente viene considerato un periodo gioioso, di riunione e di festa. Questo momento, però, rappresenta un periodo triste e difficile per coloro che hanno subito un lutto, in particolare se recente. Soprattutto se si festeggia per la prima volta senza la persona cara è naturale che ritorni il dolore per la mancanza e la malinconia che si viene a creare. In questo periodo riaffiorano, più che in altri momenti dell’anno, ricordi ed emozioni che provocano sofferenza  per la mancanza della persona scomparsa.

A Natale la famiglia può dare conforto

A Natale si può contare sul conforto della famiglia e degli amici e questo risulta molto di aiuto nell’elaborazione del lutto. Nonostante ciò, ogni persona affronta in modo differente la scomparsa della persona cara. Ed è per questo che in molti casi risulta molto difficile allontanare il dolore in maniera definitiva durante le feste. E’ fondamentale  ascoltare se stessi, e se ne si sente il bisogno, ricavare dei momenti con la propria persona o parlarne con le persone amate.

Come elaborare il lutto: i consigli di Serena Onoranze Funebri Torino

Ognuno è libero di affrontare il lutto in maniera differente. Per cercare di non creare maggiore dolore è necessario lasciare le persone libere di affrontare la scomparsa in maniera differente, senza forzare la mano sui loro sentimenti. Ogni famiglia compie rituali differenti durante le festività di Natale. Con il passare del tempo, le cose mutano, come nei casi di scomparsa o di nascita. In questo modo anche i rituali subiscono alcuni cambiamenti, in molti casi, questi, favoriscono l’allontanamento della sofferenza e della malinconia. Proprio per questo, Serena Onoranze Funebri Torino accompagna con discrezione e umanità le famiglie colpite dal lutto durante l’intero percorso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: