Albero della Vita

Far crescere il ricordo della persona cara piantando un albero in sua memoria.
E’ il significato dell’iniziativa “Albero della vita” lanciata dall’agenzia torinese Serena Onoranze Funebri fondata dal direttore Domenico Della Malva.
Grazie ad una partnership internazionale, l’agenzia dà la possibilità ai propri clienti di avere a disposizione un albero che verrà piantato in una parte del mondo e che porterà il nome del defunto.

Leggi di più

Albero della vita

Beneficenza

Serena Onoranze Funebri apre le porte alla beneficenza.
In accordo con delle associazioni locali di volontariato, l’azienda torinese devolverà una percentuale del proprio fatturato in opere di bene.
In questo modo verranno aiutate le persone meno fortunate.
E’ senza dubbio questo l’obiettivo delle iniziative per il sociale lanciata dall’agenzia.
Serena Onoranze Funebri fornirà un aiuto alle persone disagiate, alle famiglie in difficoltà e agli anziani che hanno bisogno.

Leggi di più

Previdenza funeraria

La previdenza funeraria è una scelta d’amore e rispetto, di sé e dei propri cari. Per venire incontro a queste esigenze, umane e reali, Serena Onoranze Funebri mette a disposizione Serena Oggi, un servizio di previdenza funeraria discreto, versatile ed economicamente vantaggioso.
Con Serena Oggi può definire tutti i dettagli relativi al Suo funerale, dalla scelta del luogo e delle modalità di sepoltura fino alle decorazioni floreali, in totale autonomia e nel pieno rispetto delle Sue convinzioni religiose ed etiche.

Leggi di più

Testimonianze

Vogliamo ringraziarvi per la professionalità con quale ci avete accompagnato nell’ultimo saluto al nostro amato zio Mario.

18/02/2020 Edison X

Serena Onoranze Funebri, personale qualificato con un elevato livello di professionalità ed una particolare sensibilità che, in simili occasioni, non è mai scontata. Assolutamente competitivi, dal punto di vista economico, ed impeccabili nel servizio. Brave persone meritevoli della massima fiducia.

18/02/2020 Ruggero P.

Siamo rimasti molto contenti, avete rasentato la perfezione e non siamo solo noi a pensarlo... Se mi posso permettere "impeccabili". Un abbraccio grande.

25/09/2019 LUCIA D.T.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: